I Package della Settimana - N.17 - 28 Novembre 2016

I Package della Settimana - N.17 - 28 Novembre 2016 - Alla scoperta di nuovi package per Laravel!
francesco
Francesco Malatesta
28/11/2016 in Package, Risorse

La rubrica I Package della Settimana si propone, ogni Lunedì mattina, di suggerire cinque package per Laravel descrivendoli brevemente. L'obiettivo? Riuscire a dare nuovi spunti ai lettori, far conoscere nuovi tool ed ottimizzare il flusso di lavoro. Durante la pausa caffè.

Vediamo cosa c'è questa settimana!

I Package della Settimana


  • Sentinel: in tanti già ne hanno sentito parlare. Sentinel è un package interamente dedicato all'autenticazione ed autorizzazione, ed è scritto in PHP puro. Nonostante la sua natura è facilmente configurabile anche su Laravel, e la documentazione stessa riporta come fare. Conta molte più feature di Sentry, del quale si dichiara "competitor";
  • iSeed: ad alcuni di noi sarà sicuramente capitato di dover partire da un database esistente e ricavare delle migration. Cosa succede, però, per quanto riguarda il seeding? Beh, questo package permette di creare dei seed a partire dallo stato attuale del database. Potrebbe tornare utile!
  • DataDog Statsd Client: come il nome facilmente suggerisce, si tratta di un client da usare per DataDog, il servizio dedicato al monitoring di applicazioni. Tramite una semplice installazione e configurazione, dovrebbe essere facile connettersi al servizio e lavorarci agevolmente;
  • Laravel Doctrine Scout: qualcuno qui, probabilmente, già conosce Laravel Doctrine, "ponte" tra Laravel ed il famoso ORM. Questo package permette di abilitare, anche con Doctrine, le funzionalità di Laravel Scout, che consente di effettuare ricerche full-text;
  • Croppa: finiamo in relax. Croppa è una comoda libreria da usare per generare velocemente delle thumbnail di immagini. La sua peculiarità è che permette di implementare questa operazione sfruttando il formato dell'URL. Dacci un'occhiata, potrebbe tornare utile!

E tu, hai qualche package da suggerire? Lasciaci le tue impressioni qui sotto, in un commento, o faccelo sapere sullo Slack di Laravel-Italia!

Ci vediamo la prossima settimana.